Arriva nelle sale italiane il 26 febbraio l'atteso film di Paul Thomas Anderson ispirato al libro del "grande recluso della letteratura americana"

Arriva nelle sale italiane il 26 febbraio Vizio di forma (Inherent Vice), film di Paul Thomas Anderson tratto dall’omonimo romanzo di Thomas Pynchon (in Italia pubblicato da Einaudi). Nel cast, tra gli altri, Joaquin Phoenix, nei panni di Larry “Doc” Sportello.

Vizio di forma

Il film (2 nomination agli Oscar, per la migliore sceneggiatura non originale e per i migliori costumi), ricco di sorprendenti personaggi, è ambientato a Los Angeles. Siamo nel finire degli anni Sessanta e “Doc” è un investigatore privato tossicodipendente. Shasta, una sua ex, ha bisogno del suo aiuto: vuole evitare che il suo amante miliardiario venga internato dalla moglie e dall’amante di quest’ultima…

Vizio di Forma è il settimo film scritto e diretto da Paul Thomas Anderson – ed il primo vero adattamento della leggendaria inventiva e dei lavori culturalmente caleidoscopici di Pynchon. “Un noir surf, in cui la storia è avvolta nella foschia fumosa e nella luminescenza al neon della controcultura americana, per mezzo di una rotazione psichedelica del classico racconto poliziesco”.

Con un cast di personaggi che include “surfisti, truffatori, tossici e rocker, uno strozzino omicida, detective della polizia di Los Angeles, un musicista di sax tenore in incognito e una misteriosa entità conosciuta come Golden Fang (Zanna d’Oro), che potrebbe essere solo un modo per evadere le tasse messo in atto da qualche dentista…” il film è “”in parte un noir della California, in parte un caos allucinogeno e anche un omaggio cinematografico a tutto campo al mondo dei personaggi estremi di Pynchon” ( lo scrittore-culto di V. e L’arcobaleno della gravità è avvolto in un mistero pari solo a quello che ha circondato J. D. Salinger…).

Le musiche del film sono di Jonny Greenwood dei Radiohead.

LEGGI ANCHE:

Nomination agli Oscar 2015, spiccano i tanti film tratti da libri

I 5 film (tratti da libri) più belli del 2014

Commenti