il libro

Qualcosa, là fuori

Grazie a Bruno Arpaia per avere scritto questo libro. Leggiamolo e chiediamo alla politica di fare le scelte giuste. Non abbiamo trasformato il mondo nel sogno di Lennon, la fratellanza di uomini senza stati, religione, proprietà, che vive in pace condividendo il mondo... Possiamo almeno cercare di lasciare alle generazioni future un mondo dove possano vivere. Il futuro dipende dalle nostre scelte.
Carlo Rovelli, Corriere della Sera Leggi la recensione su Corriere.it
Pianure screpolate, argini di fango secco, fiumi aridi, polvere giallastra, case e capannoni abbandonati: in un’Europa prossima ventura, devastata dai mutamenti climatici, decine di migliaia di «migranti ambientali» sono in marcia per raggiungere la Scandinavia, diventata, insieme alle altre nazioni attorno al circolo polare artico, il territorio dal clima più mite e favorevole agli insediamenti umani. Livio Delmastro, anziano professore di neuroscienze, è uno di loro. Ha insegnato a Stanford, ha avuto una magnifica compagna, è diventato padre, ma alla fine è stato costretto a tornare in un’Italia quasi desertificata, sferzata da profondi sconvolgimenti sociali e politici, dalla corruzione, dagli scontri etnici, dalla violenza per le strade. Lì, persi la moglie e il figlio, per sedici anni si è ritrovato solo in un mondo che si sta sfaldando, senza più voglia di vivere, ma anche senza il coraggio di farla finita. Poi, come migliaia di altri, ha pagato guide ed esploratori e ora, tra sete, fame e predoni, cammina in colonna attraverso terre sterili, valli riarse e città in rovina, in un continente stravolto e irriconoscibile… Un romanzo visionario e attualissimo, che ci fa vivere le estreme conseguenze del cambiamento climatico già in atto e realizza quel «ménage à trois» fra scienza, arte e filosofia che, come sosteneva Italo Calvino, costituisce la vocazione profonda della migliore letteratura italiana.
Titolo
Qualcosa, là fuori
ISBN
9788823514195
Autore
Collana
Casa Editrice
GUANDA
Dettagli
224 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

«Sopra le loro teste, il cielo aveva perso ogni colore, diventando quasi trasparente, come succede spesso prima che sorga il sole. Immerso in quel chiarore traslucido, il paesaggio sembrava offrirsi…»

B. Arpaia

Qualcosa, là fuori

Prima della battaglia

Prima della battaglia

B. Arpaia

Notte sulla tangenziale di Napoli. Un camion esce all'improvviso dalla sua corsia, schiaccia un'auto contro il guardrail e si…

Raccontare, resistere

Raccontare, resistere

B. Arpaia

Raccontare è resistere: la citazione da Guimarães Rosa posta in epigrafe a questo libro sembra racchiudere il senso di un’esperienza…

Prima della battaglia

Prima della battaglia

B. Arpaia

Notte sulla tangenziale di Napoli. Un camion esce all’improvviso dalla sua corsia, schiaccia un’auto contro il guardrail e…

L’energia del vuoto

L’energia del vuoto

B. Arpaia

È notte, su un'autostrada svizzera. Una macchina procede a velocità sostenuta, diretta a Marsiglia. A bordo un uomo, Pietro…

L’energia del vuoto

L’energia del vuoto

B. Arpaia

È notte, su una stradina di montagna in Svizzera. Un'auto procede veloce, diretta a Marsiglia. A bordo un uomo, Pietro Leone,…

Cuba a modo mio

Cuba a modo mio

B. Arpaia

Con l'isola della revolución, Alfredo Bryce Echenique ha avuto un rapporto diversissimo da quello di altri autori della sua generazione...…

Il passato davanti a noi

Il passato davanti a noi

B. Arpaia

In un paese alla periferia di Napoli, negli anni '70, un gruppo di ragazzi vive l'ultima grande stagione degli ideali e delle…

Per una sinistra reazionaria

Per una sinistra reazionar…

B. Arpaia

È possibile essere di sinistra e insieme reazionari? Si può, come pensava Pasolini, fare un uso rivoluzionario della tradizione?…

Tempo perso

Tempo perso

B. Arpaia

In Messico un giovane storico vuole ricostruire gli ultimi giorni di Walter Benjamin, morto suicida nel 1940; ha trovato un testimone…

Il passato davanti a noi

Il passato davanti a noi

B. Arpaia

In un paese alla periferia di Napoli, negli anni '70, un gruppo di ragazzi vive l'ultima grande stagione degli ideali e delle…

L’angelo della storia

L’angelo della storia

B. Arpaia

Nel settembre del 1940, al confine franco-spagnolo, il destino di Laureano Mahojo e quello di Walter Benjamin si incrociano. Il…

Tempo perso

Tempo perso

B. Arpaia

In Messico un giovane storico vuole ricostruire gli ultimi giorni di Walter Benjamin, morto suicida nel 1940; ha trovato un testimone…

L’angelo della storia

L’angelo della storia

B. Arpaia

Le vite di due uomini nell'Europa degli anni Trenta e Quaranta: il primo, il filosofo ebreo tedesco Walter Benjamin, è fuggito…

Qualcosa, là fuori

Qualcosa, là fuori

B. Arpaia

Pianure screpolate, argini di fango secco, fiumi aridi, polvere giallastra, case e capannoni abbandonati: in un’Europa prossima…

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata

(Visited 215 times, 144 visits today)