Sinossi

«Tutto cominciò con quel cane sgozzato.» Si apre in una torrida estate un lungo anno di omicidi per la polizia di Quarto Oggiaro, quartiere simbolo della periferia milanese. Protagonista, suo malgrado, delle indagini è l'ispettore Ferraro, uomo senza qualità particolari se non, forse, il suo innocuo umorismo, che lo salva spesso da un'esistenza alquanto deprimente. Attorno a lui, ruotano poliziotti surreali, imprenditori rampanti, spacciatori, contrabbandieri, snob vogliose, carabinieri gentiluomini, fruttivendoli filosofi, pendolari, sciure, extracomunitari: il popolo di una città. Una Milano percorsa e raccontata dai cortili babelici delle periferie alle dimore borghesi del centro storico, una città troppo spesso odiata, cui Gianni Biondillo regala, con questo romanzo, un amaro, accorato atto d'amore.

  • ISBN: 8850251467
  • Casa Editrice: TEA
  • Pagine: 288

Dove trovarlo

€12,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai