Sinossi

Pubblicato nel 1928, L’Io e l’inconscio è il primo tentativo compiuto da C. G. Jung di esporre in modo sistematico l’insieme di ipotesi sulla natura, struttura e dinamica della vita cui aveva dato il nome di «psicologia analitica». Tappa fondamentale nel suo percorso di avanzamento teorico, è qui che Jung articola definitivamente i concetti di inconscio «personale» e «collettivo», in queste pagine sono introdotti i concetti chiave di Animus e Anima, prendono forma
le definizioni di archetipo e Ombra. Con questo libro Jung avvia il lungo dibattimento speculativo sull’individuazione che avrà come approdo finale la rivelazione dell’inconscio. 

  • ISBN: 8833923657
  • Casa Editrice: Bollati Boringhieri
  • Pagine: 176

Dove trovarlo

€12,00

Recensioni

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Altri libri di Carl Gustav Jung

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai