Sinossi

Luglio 1809. In marcia da Lisbona verso Madrid, i soldati inglesi guidati da Sharpe vengono aggregati al battaglione di Sir Henry Simmerson. Nominato colonnello della milizia, privo di qualunque esperienza militare, è tronfio, saccente e severo con i suoi uomini fino a sfiorare, e talvolta varcare, la soglia del sadismo. Peccato che abbia dalla sua potenti alleati politici. Sharpe entra subito in conflitto con due protetti di quest'ultimo, e a complicare le cose ci si mette anche un'affascinante dama al seguito delle truppe. Durante l'avanzata, Sharpe si distingue in una brillante azione che gli vale la promozione a capitano. Simmerson, però, che nella stessa operazione ha perso la bandiera, disonorando così il battaglione, chiede a Londra l'annullamento della promozione e l'immediato invio di Sharpe nelle Indie Occidentali. In pratica una condanna a morte, viste le condizioni di quelle remote guarnigioni. L'unica speranza per lui è compiere un'impresa tanto eroica da annullare l'ostilità di Simmerson: impadronirsi di una delle aquile bronzee che Napoleone in persona ha consegnato ai battaglioni francesi, un'azione temeraria che, prima di lui, nessuno ha mai osato...

  • ISBN: 883041686X
  • Casa Editrice: Longanesi
  • Pagine: 342

Dove trovarlo

€17,60

Recensioni

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Altri libri di Bernard Cornwell

Eventi

Nessun evento disponibile al momento

Tutti gli eventi

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai