Sinossi

In natura esiste un fenomeno elettromagnetico che può provocare violenti terremoti, onde anomale, maremoti, eruzioni vulcaniche e variazioni climatiche. Alla massima potenza, è in grado di cancellare ogni forma di vita sulla Terra. Si chiama «slittamento polare». Negli anni ’40 del Novecento qualcuno scoprì il modo di innescare artificialmente tale slittamento: fu il professor Kovacs, uno scienziato ungherese fortunosamente sfuggito ai nazisti – che intendevano rapirlo per utilizzare i suoi studi a scopi bellici – e scomparso poi nel nulla insieme al materiale delle sue ricerche. Ma ora qualcuno sembra aver messo le mani sui Teoremi di Kovacs: il leader di un gruppo di sedicenti anarchici no global, che progetta di dare una piccola scossa ammonitrice alle nazioni industrializzate prima di rimettere tutto a posto. Il rischio è altissimo, poiché lo slittamento non è reversibile e la catastrofe sembra inevitabile. A meno che qualcuno non conosca l’antidoto per evitarla… Kurt Austin, Joe Zavala e i compagni della Squadra Missioni Speciali della NUMA hanno già affrontato missioni ad alta tensione, ma mai si sono misurati con una sfida del genere. Questa volta anche per loro potrebbe essere troppo tardi.

  • ISBN: 8830425060
  • Casa Editrice: Longanesi
  • Pagine: 468

Dove trovarlo

€18,60

Recensioni

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai