Da Rosella Postorino a Fernando Aramburu, passando per Jacques Prévert e Dino Buzzati, fino ad arrivare a Daniel Pennac, Andrea Camilleri, Luis Sepúlveda e molti altri: una lista di libri per bambini e ragazzi firmati da scrittrici e scrittori di ieri e di oggi

Tutti i grandi sono stati bambini una volta (ma pochi di essi se ne ricordano)”, scrive Antoine de Saint-Exupéry ne Il piccolo principe. Eppure per fortuna alcuni se ne ricordano e, tra questi, ci sono anche diversi grandi autori contemporanei (e non) che hanno dedicato alcuni libri ai più piccoli e all’importanza della lettura e dell’insegnamento.

Ecco quindi una selezione, che non ha la pretesa di essere esaustiva, e in cui i nomi non sono proposti in ordine di importanza, di autrici e autori che hanno scritto libri per bambini e ragazzi.

Rosella Postorino

libri per bambini postorino

Partiamo dall’ultima novità: dopo aver vinto il Premio Campiello nel 2018 con il bestseller internazionale Le assaggiatrici (Feltrinelli), pronto a diventare presto un film, Rosella Postorino ha appena debuttato nella letteratura per bambini e ragazzi con Tutti giù per aria (Salani). La protagonista Tina entra tra le bambine di Salani, quali Pippi Calzelunghe, Bibi, Matilde, Hermione Granger, Calpurnia Tate e Olga Papel.

Fernando Aramburu

fernando-aramburu-mariluz-e-le-sue-strane-avventure

Vita di un pidocchio chiamato Mattia (Salani, 2004, traduzione di E. Rolla) è il titolo del primo libro che Fernando Aramburu, autore di uno dei romanzi più acclamati degli ultimi anni, Patria, ha dedicato ai più piccoli. Ma non si è fermato qui, perché lo scrittore basco ha scritto anche Mariluz e le sue strane avventure, in uscita a fine ottobre per Guanda, con le illustrazioni di Clara Luna. Le sue sono storie di avventura, amicizia, generosità e coraggio.

Dino Buzzati

Dino buzzati libri per bambini

Scrittore, firma storica del Corriere della Sera, ma anche pittore, drammaturgo, scenografo e poeta: Dino Buzzati nella sua carriera ha rivolto la sua attenzione anche alla scrittura di libri per bambini e ragazzi. L’autore de Il deserto dei Tartari (Mondadori, 1940) ha pubblicato per i piccoli lettori Il segreto del Bosco Vecchio (1935) e La famosa invasione degli orsi in Sicilia (1945), entrambi usciti per Mondadori.

Daniel Pennac

libri per bambini daniel pennac

Nel 2013 Daniel Pennac, amatissimo autore francese, è stato insignito della Laurea ad Honorem all’Università di Bologna per il suo impegno nella pedagogia. I suoi testi trattano temi necessari come la famiglia, gli affetti, l’amicizia pura, come ne L’occhio del lupo (Salani, 1998, traduzione di C. Palomba) e il rispetto per gli altri, umani o animali, come in Abbaiare stanca (Salani, 1993, traduzione di C. Palomba). In Il giro del cielo (Salani, 2012, traduzione di C. Palomba), ispirato ai quadri di Joan Miró, ha creato un gioco di fantasia per far leggere e amare l’arte.

Andrea Camilleri

libri per bambini andrea camilleri

Da Magarìa (Mondadori, 2015) a Topiopì (Mondadori, 2016), fino al più recente I tacchini non ringraziano (Salani, 2018) sono i libri che l’inventore del commissario Montalbano ha scritto per bambini e ragazzi, celebrando la loro fantasia e curiosità. Storie in cui si ritrovano i colori della Sicilia e valori fondamentali come il rispetto e la condivisione.

Luis Sepúlveda

Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare

Luis Sepúlveda, autore cileno di Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare, è molto amato dai lettori italiani di tutte le età. Oltre a occuparsi di giornalismo, sceneggiatura, regia ed essere un attivista, Sepúlveda è considerato un grande autore di fiabe per bambini (e adulti). Basti pensare a besteller come Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico (2012), Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza (2013), Storia di un cane che insegnò a un bambino la fedeltà (2015) e Storia di una balena bianca raccontata da lei stessa (2018), in Italia tutti editi da Guanda. Amore fraterno, affetto, fedeltà, altruismo e generosità sono solo alcuni dei temi di cui le sue storie sono messaggere.

Jacques Prévert

Le isole passeggere

Un altro grande autore come Jacques Prévert, poeta e sceneggiatore francese, ha rivolto alcune delle sue opere a bambini e bambine. Basti pensare a Le isole passeggere (Salani) e Tornerà il tempo delle giraffe (Salani). È inoltre in uscita a novembre l’edizione Guanda di Storie per bambini poco saggi.

Paola Mastrocola

che-animale-sei-paola-mastrocola

Paola Mastrocola è una scrittrice e insegnante, ma anche autrice di libri per ragazzi, romanzi, saggi e raccolte di poesie. Nelle sue opere ha sempre messo al centro il mondo dei più giovani e quello della scuola. Tra i diversi titoli dell’autrice torinese si trovano Che animale sei? (2005), Più lontana della luna (2007), E se covano i lupi (2010), Facebook in the Rain (2012), L’anno che non caddero le foglie (2016), Una barca nel bosco (2016) e La gallina volante (2017) tutti editi da Guanda.

Gianni Biondillo

IL MIO AMICO ASDRUBALE

Conosciuto per essere un autore di gialli (in particolare quelli della serie con protagonista L’ispettore Ferraro), tra le altre cose Gianni Biondillo si è cimentato anche nella scrittura di testi per ragazzi. Storie che parlano del potere dell’amicizia, della riscoperta della natura e dell’importanza di credere in se stessi. Pubblicati da Guanda, i due libri per ragazzi dell’autore (e architetto) milanese sono Il mio amico Asdrubale (2013) e Pit, il bambino senza qualità (2017).

Susanna Tamaro

Il cerchio magico tamaro

L’autrice del longseller Va’ dove ti porta il cuore (Bompiani, 1994) Susanna Tamaro ha nel suo curriculum anche diversi libri che si sono aggiudicati premi come lo Strega ragazze e ragazzi e il Calvino. Tra questi, Il cerchio magico (2010), Salta, Bart! (2014), Il grande albero (2017) e Cuore di ciccia (2019), nelle edizioni di Giunti.

 

Commenti