Quando parliamo di saghe familiari parliamo di un genere letterario sempre molto amato da lettrici e lettori. I classici da citare sarebbero tantissimi. Nella nostra selezione ci soffermiamo su saghe pubblicate negli ultimi anni, che fanno immergere in travolgenti storie di turbolente famiglie e ambiziose dinastie

Le saghe familiari sono un genere letterario tra i più longevi della letteratura e tra i più apprezzati dai lettori di ieri e di oggi.

I grandi classici per primi hanno fatto conoscere la potenza narrativa delle storie di famiglia: quando si pensa a grandi saghe familiari non si può non nominare opere come I fratelli Karamazov‎, I miserabili, I Buddenbrook, Guerra e pace, Il ciclo di Rougon-Maquart, Cent’anni di solitudine e saghe familiari americane diventate classici contemporanei come Il colore viola di Alice Walker, Le correzioni di Jonathan Franzen e Middlesex di Jeffrey Eugenides, solo per citarne alcune (sì, perché l’elenco potrebbe essere lunghissimo).

Un grande sottogruppo di questo genere è rappresentato dalle saghe familiari storiche, cioè quei romanzi che, oltre a raccontare le storie di famiglia attraverso più generazioni, sono capaci di dipingere sullo sfondo gli snodi di uno o più periodi storici, approfondendo anche la realtà sociale e culturale dei luoghi e delle epoche rappresentate: ne sono solo alcuni esempi La casa degli spiriti di Isabel Allende, La famiglia Karnowski di Joshua Singer, L’ibisco viola di Chimamanda Ngozi Adichie.

È anche grazie al suo passato denso di storia che la narrativa nostrana ha dato vita a numerose saghe familiari italiane come La lunga vita di Marianna Ucrìa di Dacia Maraini, Lessico famigliare di Natalia Ginzburg, Il Gattopardo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa, I Viceré di Federico de Roberto e l’ambizioso e incompleto Ciclo dei vinti di Verga.

A dimostrazione che i romanzi familiari sono ancora tra i libri più amati da leggere, saghe familiari del passato sono state riscoperte di recente: un esempio sono i romanzi dell’autrice Elizabeth Jane Howard che raccontano la storia della famiglia Cazalet, dinastia della borghesia inglese di cui seguiamo le vicende dagli inizi della Seconda Guerra Mondiale fino agli anni ’50, o le storie della famiglia Aubry, raccontate da Rebecca West, anche queste ambientate nell’Inghilterra del secolo scorso.

Qui di seguito proponiamo una selezione, che non ha la pretesa di essere esaustiva, di alcune tra le migliori e più amate saghe familiari uscite negli ultimi anni, o che si potranno trovare in libreria nei prossimi mesi.

I leoni di Sicilia, Stefania Auci

libri saghe familiari i leoni di sicilia

Il bestseller del 2019-20
Nel 1799 la famiglia Florio sbarca a Palermo e da quel momento inizia la scalata ambiziosa verso la ricchezza e il successo. La città osserva i Florio con stupore, ma anche invidia e disprezzo, mentre prosegue la loro ascesa commerciale e sociale che sottostà a un profondo desiderio di riscatto sociale. Sullo sfondo si dipanano tumultuose e inquiete vicende private e storiche (Nord).
Leggi la trama >>>

Prima di noi, Giorgio Fontana

libri saghe familiari prima di noi
Un romanzo storico e corale che ritrae il Novecento italiano
I Sartori nascono contadini, diventano proletari e poi borghesi. Dal Friuli rurale alla Milano contemporanea, dalle guerre mondiali alla ricostruzione alla globalizzazione, dal lavoro nei campi alle scrivanie delle multinazionali, quattro generazioni attraversano la storia italiana. Se gli errori dei padri ricadono sui figli, come liberarsene? Esiste una forza capace di condannare una stirpe alla solitudine? (Sellerio)
Leggi la trama>>>

I gerani di Barcellona, Carolina Pobla

libri saghe familiari i gerani di barcellona pobla

Ispirata alle radici dell’autrice, una saga familiare che trasporta nelle vicende della storia spagnola dell’ultimo secolo

Le sorelle Torres, Rosario e Remedios, vivono come principesse nella villa più bella di tutta Málaga. Il loro luogo preferito è il giardino, dove nel gioco possono liberare tutta la loro fantasia. Quando affonda una delle navi del padre, che vive di commercio, tutta la famiglia Torres deve affrontare la tragedia della bancarotta; ora tocca Rosario e Remedios essere forti e coraggiose per tutti. Il seme del Geranio, simbolo della loro stirpe, le accompagnerà a Barcellona, dove dovranno affrontare la sfida del restituire l’onore alla propria famiglia (Garzanti, traduzione di Vera Sarzano).
Leggi la trama>>>

Patria, Fernando Aramburu


libri saghe familiari patria aramburu

Premio Strega Europeo 2018, è il racconto la storia di una comunità lacerata
Due famiglie legate a doppio filo, quelle di Joxian e del Txato, che sono cresciuti come vicini di casa nello stesso paesino alle porte di San Sebastián. Txato, la cui impresa di trasporti è presa di mira dall’ETA, cade vittima di un attentato. La moglie Bittori convive con il dubbio che i suoi vicini di casa siano forse i genitori, il fratello e la sorella di un assassino (Guanda, traduzione di Bruno Arapaia).
Leggi la trama >>>

Gente del Sud. Storia di una famiglia, Raffaello Mastrolonardo


libri saghe familiari mastrolonardo

Una saga familiare che percorre un secolo di storia italiana
L’agosto del 1895 segna il ritorno del colera. Il medico Romualdo Parlante impone alla moglie e ai figli di tornare in Puglia, dove ad aspettarli ci sono i suoi genitori. La storia della famiglia Parlante s’intreccia con un secolo di storia d’Italia di cui fanno parte spedizioni colonialiste, due guerre mondiali, la dittatura fascista e infine la modernità che si afferma poi con il boom economico. Un romanzo che si pone anche come celebrazione della terra di origine dei protagonisti: la Puglia (tre60).
Leggi la trama >>>

Le sorelle Field, Dorothy Whipple


libri saghe familiari sorelle field whipple

La storia di tre sorelle e delle loro famiglie
Tre sorelle, tre matrimoni, tre destini: Charlotte sposa Geoffrey, che la distrugge; Vera sposa Brian, che viene distrutto, e Lucy, la maggiore, sposa William, con cui conduce un’esistenza serena. Ambientato negli anni ’30, il romanzo evidenzia quanto il destino delle donne, chiuse nel mondo della famiglia, dipendesse da colui che sceglievano o da cui erano scelte come marito (astoria, traduzione di Simona Garavelli).
Leggi la trama >>>

I fratelli Ashkenazi, Israel J. Singer (letto da Moni Ovadia)

I fratelli ashkenazi audiolibro

Il capolavoro del fratello maggiore del premio Nobel Isaac Bashevi ora anche in versione audiolibro
In una comunità polacca di ebrei ortodossi che si guadagnano da vivere con la filatura a telaio, nascono i figli di Reb Abraham Hirsch Ashkenazi: Jakob Bunin, vitale e generoso e Simcha Meier, introverso e abile negli affari. I due con gli anni si dividono e fanno carriera negli anni che uniscono la fine dell’Ottocento e il primo conflitto mondiale. In questo periodo la comunità ebraica viene scossa non solo dalla Storia, ma anche da conflitti generazionali che portano i giovani ad affermare l’inidividualismo assoluto e ad allontanarsi dal giudaismo (audiolibro Salani, traduzione di Bruno Fonzi).
Leggi la trama>>>

Lungo petalo di mare, Isabelle Allende


libri saghe familiari allende

Una famiglia che combatte l’esilio
Il 1939 segna la fine della Guerra civile spagnola. Il giovane medico Víctor e un’amica di famiglia devono scappare da Barcellona; riescono a imbarcarsi a bordo del piroscafo preso a noleggio da Pablo Neruda per portare più di duemila profughi spagnoli in Cile – il “lungo petalo di mare e neve”, così come lo stesso poeta definì questa terra (Feltrinelli, traduzione di  Elena Liverani).
Leggi la trama >>>

Sud, Mario Fortunato

La storia di un mondo borghese che cambia negli anni insieme all’Italia
Valentino lascia la terra dov’è cresciuto, la Calabria, negli anni ’70 del Novecento, quando è ancora molto giovane. L’età adulta però porta con sé il rimpianto e il ritorno alle storie di chi quella terra l’ha vissuta e che vale la pena di raccontare. Ci immergiamo così in una vita di paese fatta di notai, farmacisti, avvocati, autisti, postini, ma anche di molti amici, zie bizzarre e donne silenziose, in un racconto che permette a Valentino di capire che il passato, più che racconto della Storia, è un punto di arrivo (Bompiani).

Di guerra e di noi, Marcello Dòmini

libri saghe familiari di guerra e di noi dòmini

La storia di due fratelli si dipana per quasi trent’anni sullo sfondo dell’Italia fascista
I due fratelli Chiusoli vivono le due Guerre nelle campagne intorno a Bologna. Il primo, che studia in collegio, viene reclutato nel Fascio di combattimento; il secondo, che lavora al mulino di famiglia, si avvicina al mondo delle bande partigiane. Ma la vita anche in guerra non si ferma, e i due fratelli mandano avanti la famiglia, si innamorano, si sposano, e la politica passa in secondo piano. Il racconto della loro vita è anche la storia di chi ne fa parte, personaggi mai del tutto innocenti e mai del tutto colpevoli (Marsilio).
Leggi la trama>>>

La casa sull’argine, Daniela Raimondi

Un romanzo sognante e magico che attraversa due secoli di storia italiana
Dal matrimonio a inizio Ottocento tra Giacomo Casadio, appartenente a una comunità semplice e lavoratrice, e Viollca Toska, una zingara, nascerà una famiglia divisa in due ceppi: sognatori da occhi azzurri e capelli biondi e sensitivi con capelli e occhi neri. Achille, Adele, Edvige e gli altri Casadio lotteranno per i propri sogni e per un mondo migliore attraverso due secoli di storia, lottando contro la terribile profezia letta nei tarocchi da Viollca (Nord, in uscita a fine agosto).

I formidabili Frank, Michael Frank

i formidabili frank michael frank

La storia vera di una famiglia immersa nella Hollywood degli anni Sessanta e Settanta

Zio Irving e zia Hank sono due sceneggiatori di successo, che lavorano con attori del calibro di Paul Newman, Jane Fonda e Steve McQueen. Zia Hank, oltre che agli attori, sembra voler imporre alla propria famiglia un copione scritto da lei, finché Michael, diventato ragazzo, non decide di ribellarsi. È Michael stesso a raccontare la sua incredibile infanzia – che sua zia programma nei dettagli per prepararlo al successo – e la sua strana famiglia che appartiene ai luoghi e alla cultura che hanno segnato per sempre la storia del cinema (Einaudi, traduzione di Federica Aceto).
Leggi la trama>>>

I goldbaum, Natasha Solomons

I Goldbaum Natasha Solomons

La storia di una dinastia che è anche un’indagine sulla complessità dell’identità ebraica del XX secolo

I Goldbaum sono una famiglia di influenti banchieri ebrei che vivono nella Vienna di inizio ‘900. Ma perché gli uomini Goldbaum possano continuare a essere una dinastia ricca e di successo è necessario che sposino solamente donne Goldbaum. Greta, giovane e ribelle, è costretta ad adattarsi alla tradizione di famiglia e sposare Albert Goldbaum, cugino inglese. Lo scoppio della prima guerra mondiale, che distrugge l’Europa e divide la sua famiglia su due fronti opposti, fa da sfondo all’estraneità provata da Greta nei confronti del suo matrimonio. A quale fronte sceglierà di appartenere? (Neri Pozza, traduzione di Laura Prandino).
Leggi la trama>>>

Libri consigliati